Stacks Image 14455

la pizzeria secondo dieta mediterranea

Pizza

il percorso di formazione unico in Italia

Nato nel 2006, il progetto Università della Pizza® resta oggi ineguagliato per la completezza degli argomenti di studio e per la competenza dei docenti: tecnologi, medici, cuochi, esperti in gestione e comunicazione che insegnano affiancati da nomi noti della pizzeria italiana. E nel corpo docente anche firme importanti del giornalismo enogastronomico italiano e sommelier.

Simone Padoan

14 giorni di lezioni teorico-pratiche a tempo pieno

La pizza non è solo impasti, lieviti e cotture. Servono anche le buone tecniche di cucina, la capacità di scegliere i migliori ingredienti, la carne e e il pesce, l' organizzazione del personale, le idee chiare sulla struttura dei costi. E sempre di più anche saper leggere le tabelle nutrizionali, abbinare vini e birre, comunicare in sala, negli eventi e nel web. E nei corsi di Università della Pizza si impara a conoscere meglio il grano, con la guida di chi seleziona e macina i migliori grani teneri coltivati in Italia.

Renato Bosco

3 livelli di apprendimento per il successo della propria pizzeria

I corsi sono divisi in 3 livelli per rispondere con successo anche alle richieste di un pubblico crescente di gourmet, che guarda alla pizzeria come al futuro di una ristorazione alla portata di tutti buona e sana. Perché la pizza deve coniugare popolarità e grande qualità, come ogni buon piatto della cucina italiana.

2006 - Nasce Università della Pizza®

I primi corsi di Università della Pizza® iniziarono nell'anno 2006. L'obiettivo: orientare i pizzaioli verso la qualità degli ingredienti e delle tecniche di cucina per allineare la pizza alla qualità della buona cucina italiana, in termini di prodotto e in termini di servizio. 
Il progetto nacque per rispondere alla crescente sensibilità dei consumatori di vivere la pizzeria con standard di ristorazione più elevati e quindi per indicare ai professionisti della pizza una strada alternativa focalizzata sul prodotto piuttosto che sulla persona del pizzaiolo. In altre parole la ricerca dell' apprezzamento del cliente legato alla qualità del piatto, piuttosto che per il solo successo nei concorsi tra professionisti che poco interessano ai frequentatori delle pizzerie. In una realtà di mercato con troppi "campioni del mondo" di pizza e troppo poche pizze degne di rappresentare un piatto di buona cucina italiana. Chi frequenta i corsi di Università della Pizza® ambisce a diventare campione per i propri clienti e far parte di una squadra nazionale che cresce di continuo.

2013 - Università della Pizza® versione 2.0

Nel 2013, a distanza di anni e dopo centinaia di "attestati" rilasciati ad altrettanti pizzaioli, il percorso formativo di Università della Pizza® è stato totalmente riscritto, per rappresentare ancora una volta un'opportunità inedita per quanti vorranno attrarre i consumatori più esigenti. Una versione 2.0 di un percorso attraverso 3 livelli di approfondimento professionale multidisciplinare.
Lo spunto e lo stimolo verso il cambiamento è venuto dal format oramai collaudato di PizzaUp®, il simposio tecnico sulla pizza italiana che oggi è un'area di confronto ineludibile per quanti considerano la pizza come una delle espressioni di eccellenza alimentare in Italia e nel mondo.
I nuovi corsi di Università della Pizza® si sviluppano in un livello Base, seguito da un livello Avanzato per finire con il livello Gourmet. E prima di intraprendere il percorso completo chi lo vorrà potrà frequentare il corso preparatorio di 2 giorni adatto anche per chi non ha mai messo "le mani in pasta" e vuole intraprendere un nuovo lavoro. 

LEADER PER TRADIZIONE E TECNOLOGIA

Università della Pizza® è nell'antica sede del Molino Quaglia a Vighizzolo d'Este (PD) dove è conservato il primo molino a pietra della famiglia.

Gli ambienti sono stati ristrutturati conservando gli antichi materiali: pietra, legno, attrezzi di lavoro oggi rudimentali, vetrate, fariniere: tutto è come una volta.

Ma la tecnologia è quella più moderna: 7 aule che possono lavorare in parallelo complete di sistemi di proiezione di video e immagini, 4 telecamere per focus sui particolari i aula magna, sedute ecologiche, cablaggio multimediale nei 4 piani della struttura, wi-fi internet, megascreen per i corsi sull'utilizzo dei social network, molteplici sistemi di cottura (forno a legna, forno a gas, più forni elettrici, forno a convezione Rational), camere di lievitazione, più tipologie di impastatrici, un piano dedicato alle tecniche di cucina e una cucina di supporto all' aula magna, una pizzeria didattica ed un panificio-pasticceria didattici realizzati con spazi, attrezzature e arredamenti come veri esercizi di vendita e somministrazione.

Frequentare i corsi di Università della Pizza significa anche vivere l'esperienza sensoriale di un vecchio molino tornato a nuova vita per essere il più moderno e completo laboratorio di pizzeria professionale esistente in Italia.

scorcio di una lezione introduttiva alle tecniche di comunicazione per la pizzeria in aula magna.foto di Thorsten Stobbe per Università della Pizza®

programma di studio interdisciplinare e lavoro in squadra: una didattica rivoluzionaria per il mondo della pizzeria

La didattica è innovativa per il settore: i partecipanti sono impegnati in un fitto calendario di laboratori pratici e lezioni teoriche organizzati in modo da far lavorare in piccoli gruppi su lieviti, impasti, cotture e messa a punto di ricette, mentre in contemporanea altri gruppi sono coinvolti in sessioni su temi fondamentali per la qualità globale della pizzeria: gli aspetti nutrizionali degli alimenti, tecniche di comunicazione in sala e nel web, suggerimenti per la gestione del personale e dei collaboratori, modalità organizzative per migliorare l'esperienza di consumo della pizza, "trucchi" per scegliere e lavorare in cucina gli ingredienti più adatti secondo le stagioni. 

Il modello didattico dei corsi ricalca il formato sperimentato con successo nel modello organizzativo di PizzaUp® : 

partecipanti divisi in squadre

corsi pratici con sessioni teoriche di supporto

a turno, una squadra in cucina e le altre coinvolte in seminari teorico-pratici su temi che aggiungono valore al lavoro del pizzaiolo, come gli aspetti nutrizionali degli alimenti, semplici forme di comunicazione in sala e nel web, le tecniche indispensabili per la gestione del personale e dei collaboratori, le modalità organizzative per migliorare l'esperienza di consumo della pizza, i "trucchi" per scegliere e lavorare in cucina gli ingredienti più adatti secondo le stagioni, la costruzione di una cantina di vini e birre per la pizzeria, l'origine dei grani e la loro lavorazione, e altro ancora.

E in chiusura la presentazione e degustazione delle pizze realizzate secondo i canoni del Manifesto della Pizza Italiana Contemporanea in una serata ad invito organizzata nella nostra pizzeria dinamica aperta al pubblico per l'occasione.

i docenti

I docenti sono selezionati per comporre una rosa di professionalità capaci di trasmettere insegnamenti, consigli e tecniche non solo sugli aspetti produttivi, ma anche su quelli relativi all'organizzazione, alla vendita, agli aspetti nutrizionali, alla comunicazione, al marketing e al controllo di gestione.

Università della Pizza® è una porta di ingresso nel mondo della comunicazione

Una pizzeria che generi un risultato economico soddisfacente non può più contare sui soli clienti locali. La comunicazione è per questo uno degli ingredienti del successo dopo aver innalzato la qualità dei propri prodotti. Comunicare in modo efficace attira l' interesse e stimola la curiosità dei nuovi clienti, offrire prodotti eccellenti con un servizio impeccabile li fidelizza e li stimola a tornare e parlarne con soddisfazione. Una comunicazione sostenibile, in termini di impegno economico e di tempo da dedicare, è un misto di partecipazione a pochi e qualificati eventi esterni insieme ad una presenza continua sui social networks (primi tra tutti Facebook® e Twitter®) con brevi testi e immagini. E' evidente il vantaggio di informare i clienti acquisiti e potenziali circa le proprie attività e le novità in carta. Università della Pizza® insegna a comunicare nel web e a sapersi presentare al pubblico per far conoscere la qualità della pizzeria.

SOCIAL

@ 2012-2015, DPC srl via Trieste 49/53 Padova 03037940230. In concessione ad Arte Innovativa degli Alimenti srl con sede in via Roma 49 - Vighizzolo d’Este (PD)